Author Archive for tedbull

Buone vacanze

“Tempo d’estate, io vado al mare….voi che fate? ” cantavano Nicolò Fabi e Max Gazzè alcuni anni fa….
Ma oltre alle vacanze e anche tempo di bilanci sull’anno sportivo appena concluso e allora eccomi qua a tediarvi ancora un po’.
E’ stato un anno duro, difficile e forse nuovo un po’ per tutti. Tanti di voi hanno iniziato, qualcuno ci ha abbandonato, alcuni si sono persi e poi ci hanno ritrovato, altri hanno rallentato per poi riprendere e qualcuno e salito in barca solo all’ultimo momento.
E’ stato un anno duro per me, vedervi in acqua e non poter essere li con voi.
E’ stata dura confrontarmi con voi: a volte troppo tenero (non siamo mica l’Azzurra!!) e a volte troppo esigente (non siamo mica l’agonismo!!) e vi assicuro che il giusto connubio non è fatto semplice da trovare.
E’ stato un anno duro perché sono venuti a mancare alcuni punti di riferimento che per anni sono stati di aiuto e di stimolo per tutti e quindi senza punti di riferimento si è reso necessario rallentare un attimo e stabilire una nuova rotta senza perdere di vista la strada che si è già percorsa e quella che ci attende.
E’ stato un anno duro perché a volte hai l’impressione di raccogliere molto meno di ciò che semini, perché ti sembra che anche se tu remi chi guida la nave o ti porta verso l’iceberg o addirittura l’ha già abbandonata e vi assicuro….. “il naufragar NON è dolce in questo mare”.

TUTTI e ripeto TUTTI avete fatto la vostra parte e avete contribuito a far crescere la squadra e a portarla a livelli di qualità e di coesione decisamente alti e poco importa se non abbiamo ancora raccolto ciò che ci sarebbe dovuto… tempo al tempo… tutto torna…. e per citare un proverbio inglese: “Baci avuti facilmente si dimenticano facilmente” e sono sicuro che lo stesso valga per i vostri risultati sportivi.

Volevo ringraziarvi tutti personalmente, purtroppo non sarà possibile, ma volevo dirvi ancora una volta grazie. Grazie per un nono posto ai Campionati Nazionali Invernali, grazie per i due secondi posti al nostro Trofeo Cagnotto e al Trofeo Città di Mondovi (e sappiamo tutti quanti che valgono molto di più…), grazie per i due quarti posti al Trofeo lega Nuoto e ai Campionati Regionali, grazie per il 18 posto ai Campionati Nazionali Estivi (pochi ma buoni….) e grazie infine per l’ottavo posto al Memorial Filippa dove tra una goccia e l’altra e l’aria intrisa di carne alla brace eravamo già tutti un po’ in vacanza…. Arrivederci a settembre!(?)

GRAZIE DI CUORE…

P.S. PARAFRASANDO UN TALE…… “NUOTATE, DUNQUE, POICHE’ NON SAPETE NE’ IL GIORNO NE’ L’ORA”…… che vi toccherà un 1000 a delfino!!!!

Road To London

Tempi limite Londra 2016

Ebbene si…abbiamo iniziato… la prima settimana è passata…tanta gente nuova…tanta gente che spero di vedere presto…Non ho molto da dirvi però sono convinto che tutto si può fare …basta volerlo e basta avere degli obbiettivi….. e allora eccone uno bello tosto….

Campionati Europei master a Londra ( sede Acquatic Center….lo stesso impianto delle olimpiadi per intenderci)…. ovviamente ci sono i tempi limite da fare in vasca lunga (ma non dovrebbe essere un problema….ihiihihihi)… rifletteteci…..Via spetto in vasca!!!!

Stay hungry, stay foolish, stay Vivisport!!

Per tutti

image

Anche se battere gli altri a volte dà anche più soddisfazione

Inizio anno

E poi ti alzi una mattina…prima del solito e mentre viaggi in macchina per andare al lavoro ti viene voglia di nuotare e di veder nuotare bene…e per te che sei ranista ( non ne abbiano male gli altri….) pensi subito a dove eri, a con chi eri quel fantastico 17 settembre del 2000…….

A pochi dirà qualcosa questa data , ma è lo spartiacque… c’è stato un “prima” e poi c’è stato un “dopo”….

Il “prima” erano tante belle figure e qualche bronzo… e si viveva di questi ricordi, manco fossimo tutti figli del Grande Torino (mi scuso con i torinisti, però mi è uscita così…)

Il “dopo”….beh signori il “dopo”  è il 19 settembre 2000, il “dopo “ sono Atene, Malbourne, Montreal e una nuova generazione di atleti….
Continue reading ‘Inizio anno’

Traverlonga: impressioni della prima volta

Ci siamo…. Ore 10:02 del 21/06/14…. Siamo già in ritardo di 2 minuti… figurati cosa vuoi che siano 2’ … sono le ore che mi aspettano davanti  che mi preoccupano…sono in acqua nel lago ad Omegna e laggiù in fondo al lago, al lido di Gozzano,  non lo vedo ma so che c’è l’arco gonfiabile che segnerà la fine.

Pronti …..VIA!!!!

Partiti…. Siamo in 136……direi pazzi…..anzi 134 con la muta e 2 superpazzi con il costume a farsi scaldare dall’acqua del lago a 19°C!!!

Si comincia… uno, due,tre, quattro,cinque….. ma che cavolo fai Diego … non vorrai mica contare le bracciate…. Diventi deficiente… saranno  14000!!!

E allora alzi la testa vedi il primo promontorio lontano e ricominci a girare le braccia… piano  mi raccomando che mica dobbiamo fare i 100 forte….
Continue reading ‘Traverlonga: impressioni della prima volta’